acquaesapone Italia Solidale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

L’inconscio, sigillo di Dio

È la forza della vita, è l’energia dell’Amore e non si può ingannare

Mar 28 Feb 2012 | di Padre Angelo Benolli - Fondatore e Presidente di Italia Solidale | Italia Solidale

La scoperta dell'inconscio è stata grande ed ha provocato una trasformazione radicale nel nostro tempo. L'inconscio, però, non è solo corpo, pulsione, istinto. L'inconscio è la forza della vita, è anima, è un'energia talmente qualificata che si muove solo nella qualità dell'essere: è l'energia dell'Amore, che nasce dall'Amore, aspetta solo Amore e si relaziona solo nell'Amore. L'inconscio è il sigillo di Dio, l'immagine e somiglianza di Dio. È posto nell'uomo come testimonianza dello spirito dell'uomo figlio di Dio. L'inconscio è talmente vero e trascendente che è l'eterna vittoria su ogni falsità, superbia o concupiscenza dell'uomo stesso.
L'uomo può pensare, volere o fare ciò che vuole, ma s'imbatterà sempre nelle sue formidabili forze di vita che sono insite nell'inconscio che non si può ingannare. È nell'uomo, ma trascende la coscienza, l'io, la volontà, la cultura dell'uomo. L'inconscio va solo vissuto, scoperto, rispettato, servito. L'identità, la forza della persona, del maschio o della femmina, è la forza prioritaria di ogni persona. La mente e la volontà possono solo scoprirla e servirla, mai crearla o violentarla.
Se questa forza è superiore alla mente ed alla volontà, come si può ridurla al corpo? L'offesa più grande e la violenza più grande che si possono fare alla persona consistono nel non cogliere, e quindi distruggere, le sue qualità d'identità che sono la sua vera forza di vita, di libertà, d'amore.
Queste energie, anche se non coscienti, esistono e vivono solo nell'amore.
Ogni inganno, ogni debolezza, ogni difficoltà di relazione, ogni malattia spirituale, psichica e corporale, dipendono dalla frustrazione di queste forze primarie dell'uomo. Queste energie non si sviluppano attraverso la cultura, ma attraverso la verità; non si sviluppano attraverso la buona o cattiva fede, ma attraverso il servizio reso loro e l'incontro d'amore. 
 



Salva un bimbo, l’amore ti salverà
Fare un’adozione a distanza con Italia Solidale salva la vita di un bambino e aiuta tutta la sua famiglia. Ma aiuti anche la tua persona, perché stare dalla parte dei bambini dona gioia e salute. Con 25 euro al mese fai una delle cose più importanti per la sua e la tua vita.
Tel. 06.68.77.999 - www.italiasolidale.org
 



Per approfondire
Puoi approfondire questi temi coi libri di Padre Angelo Benolli: “10 Punti di sviluppo di vita e missione”; “Uscire da ogni inganno”; “La Famiglia non s’inganna”; “La vita non s’inganna”. Info: 06.68.77.999


Condividi su:
Ricerche Correlate
bambini italia solidale amore