acquaesapone Italia Solidale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

La mente viene dopo

La malattia della personalità che si sviluppa quando il conscio prevale sull'inconscio

Ven 06 Apr 2012 | di Padre Angelo Benolli - Fondatore e Presidente di Italia Solidale | Italia Solidale

Tutta la vita è natura: la vita è immersa nella natura e si ritrova in essa. La partecipazione alla propria ed altrui  essenza, come a quella del cosmo, è sempre pace, forza, poesia. Quando poi, immersi nella completezza dell'energia personale, in quella delle altre persone e dell'universo, si arriva a cogliere l'energia del Creatore, Redentore e Santificatore, allora la personalità è completamente fiorita.                   
Il grande inganno, la riduzione dell'energia personale, viene sempre dal non amore con le conseguenti, forti riduzioni della sessualità. La mancanza d'amore, oltre che indebolire le forze personali dello Spirito e del sesso, impedisce l'irrorazione delle forze mentali che risultano, così, disturbate.
Le energie della personalità si trovano nell'identità della persona e l'identità si definisce nella sessualità. Quando non c'è amore vi è subito disturbo di sessualità: è a questo punto che nasce il dramma nevrotico della mente (dramma della falsità).
La mente ha bisogno di tutte le forze sane del neurovegetativo per essere sana, in servizio alla vita, per essere vera. La mente non crea la verità: la verità è prima ed oltre la mente. Le energie della vita producono una mente sana e non viceversa.
Le energie della vita (le forze primarie della personalità, come le forze primarie del cosmo) non sono nel conscio, ma nell'inconscio. è l'inconscio, base della vita, che la mente deve rispettare.
Una mente è sana solo quando è ben irrorata dalle forze inconsce del neurovegetativo. La mente ha una grande funzione per lo sviluppo della vita; quando, però, si sovrappone alla vita stessa ne diventa il  principale fattore di morte.                        
Noi occidentali siamo terribilmente malati a causa della nostra secolare tradizione culturale che fa prevalere la mente sulle forze di base della vita. Razionalismo e conseguente legalismo sono una immensa violenza sulla personalità umana.   

 




Salva un bambino, solo l’amore ti aiuterà a trovare te stesso, Dio e gli altri
Fare un’adozione a distanza con Italia Solidale salva la vita di un bambino e aiuta tutta la sua famiglia. Ma aiuti anche la tua persona, perché stare dalla parte dei bambini dona gioia e salute. Con 25 euro al mese fai una delle cose più importanti per la sua e la tua vita. Tel. 06.68.77.999 - www.italiasolidale.org

 



Padre  Angelo Benolli: un vulcano di gioia e amore
Antropologo ed educatore, sta animando con enorme successo una rivoluzione culturale per l'amore in 114 missioni in tutti i continenti. I suoi libri sono tradotti in 53 lingue e gettano una nuova luce sull'inconscio e sulle energie della persona per permettere a tutti di vedere e superare i blocchi inconsapevoli che impediscono di vivere la propria vita con gioia e salute.


Condividi su: