acquaesapone Italia Solidale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

La vera fede e quella falsa o atea

La vera fede non è mentale, ma è un’esperienza di amore potente

Ven 15 Giu 2012 | di Padre Angelo Benolli | Italia Solidale

La Fede di Abramo, che sceglie l'alleanza con Dio prima dell'alleanza con l'unico figlio Isacco, subito ci illumina sull'importanza della Fede nella vita. La Fede è l'esperienza di Dio. La Fede è la forza di Dio che illumina e salva l'uomo. Cristo, quando guarisce, dice sempre "la tua Fede ti ha salvato". La Fede, mentre è essenzialmente un dono, una forza di Dio, non può investire l'uomo se questo non la cerca e non la merita. E poiché, come ogni essere, anche l'uomo è creatura di Dio, quando l'uomo è senza Fede si pone fuori, si stacca, si divide da Dio. La Grazia più grande per l'uomo è essere nell'Essere di Dio. La disgrazia più grande dell'uomo è essere senza la Forza di Dio. La Fede è l'esperienza della Forza di Dio. è l'alleanza con Dio. La Fede è la scelta della vita secondo il suo essere naturale. è la libertà da ogni inganno, riduzione. La fede è la comunione d'amore tra Dio e l'uomo. è la scelta dell'uomo saggio e forte che, libero da tutti i condizionamenti del mondo e di tutte le culture, percepisce il valore della propria persona, immagine e Figlia di Dio; percepisce il valore di ogni altra persona e creatura secondo l'ordine naturale che Dio ha posto in essa. La Fede è la scelta dell'uomo che è obbediente, cioè in servizio alla verità della vita e che quindi lotta ogni male come Cristo, fino alla Croce. Coloro poi che si manifestano fedeli, sono veramente tali? Non sono stati i sacerdoti, gli anziani, gli scribi, i farisei a mettere in croce Gesù? Che cosa dire di molti credenti che scelgono più sé stessi o la cultura umana che Cristo? Che dire poi quando la Fede è insegnata in contraddizione con l'ordine della vita? Che dire della Fede quando si arrocca in forme di potere più che di servizio? La Fede può essere contro la vita e contro la verità? Quando plagia e aliena lo sviluppo personale? Quando si impone come legge? Quando incute più timore che libertà? Quando vuole più gente debole, brava e buona, che veri maschi e vere femmine? Quando è più un rito e una tradizione che una testimonianza? Tutto questo non è Fede. Tutto questo è frutto del prevalere dell'uomo su Dio.

 


Salva un bambino, solo l’amore ti aiuterà a trovare te stesso, Dio e gli altri
Fare un’adozione a distanza con Italia Solidale salva la vita di un bambino e aiuta tutta la sua famiglia. Ma aiuti anche la tua persona, perché stare dalla parte dei bambini dona gioia e salute. Con 25 euro al mese fai una delle cose più importanti per la sua e la tua vita. Tel. 06.68.77.999 - www.italiasolidale.org

 


5 per mille per i bambini
È possibile destinare il 5 per mille delle proprie imposte dirette a Italia Solidale Onlus, senza alcun aggravio. Basta apporre la firma nel riquadro apposito della dichiarazione dei redditi ed indicare il numero di codice fiscale di Italia Solidale: 97114600584


Condividi su: