acquaesapone Italia Solidale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

Il carisma di ognuno sono le sue energie create da Dio

Con le nostre adozioni a distanza, tutti sono sullo stesso piano di dignità per una globalizzazione della solidarietà in cui tutti danno e tutti ricevono

Gio 01 Ago 2013 | di Padre Angelo Benolli - Fondatore e Presidente di Italia Solidale | Italia Solidale

Dio ci crea nell’amore e per l’amore. Il centro di tutto è l’amore, ossia le energie personali del bambino create nell’amore. Nel carisma si manifesta il valore enorme della persona che cresce solo nell’amore di Dio che è dentro il sigillo di Dio in ogni persona e che si mostra nelle cellule germinali che sono indipendenti, senza nessun DNA del padre o della madre. Non c’è sostituzione: Dio ci dà talenti unici e irripetibili perché li serviamo, li traffichiamo, li condividiamo e con essi produciamo frutti di vita. Alla fine ci chiama, attraverso l’Amore, a restituire tutto. Noi vogliamo essere fedeli a tutto questo. Perciò invitiamo tutti gli italiani a coinvolgersi, partendo anche solo da una adozione a distanza.
Le famiglie che ricevono l’amore degli italiani e hanno un bambino adottato a distanza con Italia Solidale, a loro volta lo restituiscono attraverso lettere, foto, preghiere e testimonianze personali anche in Italia da parte di alcuni di loro che vengono apposta in Italia per incontrare i donatori.
Inoltre queste famiglie in gruppo attivano adozioni in altri Stati, perché non possono solo ricevere.
Uno dei più gravi danni che possiamo fare loro è continuare a farli sentire inferiori, mendicanti, passivi. Così tutti sono sullo stesso piano di dignità per una globalizzazione della solidarietà in cui tutti danno e tutti ricevono. Tutto ciò produce una moltiplicazione dei pani che è frutto dello Spirito Santo che incontra persone che vanno oltre se stessi e la propria famiglia, per amare in modo disinteressato chi ha più bisogno e rende viva e attuale la grande verità “è dando che si riceve”.  Con l’“Economia nel Carisma” rimettiamo al centro Dio e la Sua creazione in ognuno di noi, come nel bambino. Così, dopo secoli, superiamo l’economia che mette al centro il profitto e uccide sempre i bambini e le persone. Questo è il fondamento per un’autentica Civiltà dell’Amore. 


Condividi su: