acquaesapone Italia Solidale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

Il male delle relazioni superficiali

In estate aumentano le occasioni d’incontro o per stare tutti in famiglia. Ma c’è vero scambio?

Mar 22 Lug 2014 | di Padre Angelo Benolli - Fondatore e Presidente di Italia Solidale | Italia Solidale

D’estate aumentano le occasioni per stare con gli altri, ma troppo spesso ci si riduce a rapporti superficiali, senza un vero scambio di vita. Molte famiglie vanno in vacanza tutti insieme e si ritrovano a stare più tempo a contatto. Ma magari ci si sente più in gabbia che in una sana e gioiosa relazione d'amore. Quanto scambio vero c'è? Basta il “divertimento”? È sufficiente lo stare insieme? 

Oggi come ieri, quante donne soffrono il potere e l’ignoranza dei mariti o viceversa! Quanti figli soffrono il potere e l’ignoranza dei genitori o viceversa! Manca specialmente la collaborazione nel vedere e risolvere tanti mali inconsci che condizionano ogni persona. Spesso questi mali non si vedono o non si vogliono vedere. Molti educatori della persona e della famiglia, per nulla preparati, delegano tali problematiche agli “specialisti”. Molti altri si ostinano a negarle e pretendono di risolverle secondo la loro “mentalità” e non secondo la realtà. 

Per questo molte persone, anche se si impegnano, non vengono a capo di nulla, anzi spesso peggiorano. Questi problemi di solitudine personale e di scambio interpersonale sono comunissimi e non si possono risolvere con ragioni, con leggi, con preghiere superficiali o con raccomandazioni. È necessario essere molto in alleanza con Dio e pregare, ma pregare sulla realtà (cioè sulle concrete difficoltà che si vedono) e con completa fede. 

Le persone, i mariti, le mogli, i figli, gli educatori che non sono completamente risolti nei loro problemi personali, come possono pretendere di risolvere completamente i problemi personali altrui? Cristo può risolvere tutto, perché è risolto. I mali inconsci esistono, si possono e si debbono affrontare. I cristiani si debbono preparare, non devono chiudere gli occhi, negare o delegare ad altri questo tipo di problematiche.   

 

I suoi libri sulla vita tradotti in 90 lingue
Sacerdote, scienziato, antropologo e missionario. I suoi libri contengono una proposta di approfondimento sulla vita. 
Per ordinarli: 06.68.77.999  www.italiasolidale.org

 

Le speciali adozioni a distanza con Italia Solidale
Italia Solidale in 125 missioni ha salvato e continua a salvare migliaia di bambini e famiglie con l’adozione a distanza, in un modo totalmente nuovo ed unico. Per saperne di più e salvare anche tu un bimbo e tutta la sua famiglia: 06.68.77.999 o sul sito www.italiasolidale.org


Condividi su: