acquaesapone Editoriale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

Un dono di vita

Per i miei 40 anni farò Io un regalo a voi, preziosissimo

Gio 28 Lug 2011 | di Alberico Cecchini | Editoriale

Il 3 settembre compio 40 anni e dovrei festeggiare con personaggi famosi, telecamere e flash.
Sarebbe logico e utile per il direttore del mensile più diffuso in Italia. Ma non sono tanto il tipo.

L’anno scorso in questo periodo avevo un bel problema di salute, di quelli seri, e davvero vorrei festeggiare il fatto che oggi sono vivo e sano come un pesce, però a modo mio, senza confusione, solo con mia moglie, mia figlia e con l’altra creatura in arrivo che avrà circa un mese. Che altro regalo posso desiderare di più?

Piuttosto, proprio perché sento di dover condividere tutta questa gioia che ho per la vita, voglio fare io un regalo a tutti. Voglio donare ciò che per me nella mia vita è stato ed è più prezioso, non posso dire cosa: è una sorpresa, ma grande, strabiliante. è per tutti, non posso più tenerla solo per me e già so che alcuni saranno molto colpiti e la gradiranno tantissimo, altri per nulla.

Non voglio fare il misterioso, ma non è possibile descriverla in poche parole: è troppo grande. Chi ha cominciato a conoscermi un po’ capirà meglio molte cose. Contattatemi su facebook o via mail, la riceverete e non la dimenticherete più.


Condividi su: