acquaesapone Cucina
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

…in acqua e sapone

Ven 27 Gen 2012 | di Giorgia Conti - La Rosa del Dessert - www.larosadeldessert.it | Cucina

A vete un amico o un’amica a cui piace crogiolarsi nella vasca da bagno? Ecco la torta che fa per voi!
Utilizzeremo una base di Mud Cake, un dolce molto utilizzato in Australia e negli Stati Uniti, veramente ottimo!
Ricopriamo il nostro plumcake con uno strato leggero di panna vegetale montata, stendiamo la pasta di zucchero marrone e ricaviamoci delle striscioline che abbiano l’altezza della torta e la larghezza di circa 2 cm. Con un oggetto poco tagliente pratichiamo delle incisioni verticali ad imitare la trama del legno ed incolliamo man mano le strisce alla torta fino a coprire tutto il bordo verticale. Stendere la pasta grigia e ricavarci delle fettucce di 1 cm di altezza per fare le bande di metallo della botte. Spennellare con acqua per incollarle al “legno”. Preparare la testa, le braccia e una parte dei piedi del nostro eroe (utilizziamo delle forbicine da unghie per ricavare le dita). Modelliamo anche la paperella facendo il becco con un pezzettino di pasta gialla addizionata di una goccia di colorante arancio.
Riempire la sac à poche dotata di beccuccio con la panna vegetale e creare la schiuma facendo delle palline. Inserire le parti del personaggio.
Scatenerete i sorrisi del festeggiato e di tutti gli amici! 



Ingredienti per 20 persone

COSA SERVE
uno stampo da plumcake o qualsiasi stampo vi ricordi una vasca da bagno

Per la base
• 150 g cioccolato fondente
• 400 g zucchero
• 250 ml latte
• 250 g burro
• 2 uova grandi
• 1 cucchiaio di caffè solubile sciolto in qualche goccia d’acqua (opzionale)
• 200 g farina
• ½ bustina di lievito per dolci Pedon
• 100 g cacao amaro

Mettere in un pentolino lo zucchero, il latte, il burro ed il cioccolato fondente e porre a fuoco medio finché gli ingredienti si saranno liquefatti (ma senza far bollire!). Lasciare raffreddare, trasferire il composto in una ciotola capiente o nella planetaria ed aggiungere le uova, le farine, il cacao amaro ed il caffè mescolando con le fruste. Imburrare ed infarinare la tortiera e porre in forno a 170° per circa 45 minuti (fare la prova stecchino). Una volta raffreddata, vi consiglio di farcirla con della confettura di albicocche, tipo la sacher. Solitamente è una torta umida, quindi non necessita bagna.


La decorazione

Occorrente
• 400 g di pasta di zucchero marrone
• 70 g di pasta di zucchero rosa carne
• 30 g di pasta di zucchero grigio scuro
• 30 g. di pasta di zucchero gialla
• 20 g di pasta di zucchero nera
• Colorante in pasta arancio
• Pennarello alimentare nero
• 200 ml panna vegetale
• Sac à poche
• Beccuccio  a punta tonda diametro ½ cm


Condividi su: