acquaesapone Editoriale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

Siamo il vostro megafono

Con tutta l’anima rimaniamo indipendenti davvero, perciò Acqua & Sapone piace sempre di più

Gio 26 Apr 2012 | di Alberico Cecchini | Editoriale

Oggi tutti i giornalisti  accusano chiaramente la classe politica di aver rovinato l’Italia. Perché solo ora? Dov’erano mentre la rovina era in atto? Oggi è facile fare i difensori della gente, quando per anni sono stati il megafono della politica. 
Quasi tutti erano e sono tutt’oggi sottomessi, dipendenti o complici del saccheggio dell’Italia perché per anni e anni hanno coperto, confuso, ammorbidito tutto quello che era invece compito loro, scoprire, combattere e denunciare. Le poche inchieste che uscivano erano dirette sempre e solo contro gli avversari, dimostrando così organicità con il potere politico. 
Noi siamo indipendenti davvero, come pochissimi altri in Italia: lo abbiamo dimostrato in anni d’inchieste a 360° sulla malapolitica, spesso tra i primi se non unici a  parlarne e che nel tempo sono diventati casi nazionali eclatanti. Perciò Acqua & Sapone va a ruba e noi non riusciamo a far fronte alle richieste di copie. Su www.ioacquesapone.it ci sono tutti gli articoli, anche vecchi. 
Stiamo potenziando il sito con aggiornamenti quotidiani e ogni settimana potrete leggere un mio breve editoriale che troverete anche sul mio profilo facebook. Proverò da ora a rispondere a tutte le mail, le apprezzo molto, perché mi aiutano a rimanere collegato con voi, così da poter essere il vostro megafono. Scrivete, questo è il vostro giornale, leggetelo e scrivetelo con noi. 


Condividi su: