acquaesapone Editoriale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

Vince il premio speciale persona vera

Assegnata a sorpresa l’onoreficenza più importante del 2009

Gio 02 Apr 2009 | di Alberico Cecchini | Editoriale

E' la bellissima Anne Hathaway, in copertina questo mese...: la ricordate in 'Il Diavolo veste Prada'? Nel momento in cui andiamo in stampa non sappiamo ancora se vincerà l'Oscar 2009 come miglior attrice protagonista. Intervistandola ci è piaciuta molto, fresca, un po’ timida, acqua e sapone ... irresistibile! Tifiamo per lei. Anche se Kate Winslet è già alla sesta nomination e non ha mai vinto, a differenza dell'altra favorita che è Meryl Streep che già ha vinto due volte (è alla 15a candidatura!).

E tu? Molto probabilmente non vincerai mai l'Oscar, né il Nobel e neanche una medaglia d'oro alle olimpiadi. Quanti premi hai ricevuto in vita tua? Scommetto che anche tu sei una persona che si è sempre impegnata molto di più di quante gratificazioni hai ricevuto dagli altri. è così un po' per tutti: pazienza, ci abbiamo fatto il callo.

Però, questo antagonismo, questa competizione, fin dalla fanciullezza, questa cultura molto anglosassone che vede l'altro come avversario da superare... mi sembra sorpassata e ridicola come le gonne delle vecchie di una volta. Certo un po' di competizione può stimolare, ma a dar retta ai mass media di oggi sembra che esista vita solo per i numeri uno.
Invece Acqua & Sapone a sorpresa premia proprio te, per una volta, per quello che sei, per tutto il tuo impegno silenzioso e reale che gli altri non vedono.
Ecco il premio che oggi ti viene con gioia conferito:

La Giuria della Suprema Accademia della Vita,
dopo attento esame, conferisce alla qui presente


............................
(il tuo nome)

IL PREMIO SPECIALE “PERSONA VERA“
 
PERTANTO D’ORA IN POI RICEVERA' SEMPRE E OVUNQUE PROFONDO RISPETTO
E INCONDIZIONATO AMORE

Motivazione ufficiale: per aver nella sua vita meritato molto più rispetto, considerazione e amore di quello che ha ricevuto dal mondo, non per colpa di alcuno, ma semplicemente perché nessuno è generalmente capace di cogliere il valore reale e tutta la dignità altissima della persona umana.
(Ritaglia la pagina e attaccala dove la vedi più spesso: ti ricorderà una verità grandissima).


Condividi su: