acquaesapone Bambini
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

Con il tuo 5x1000 avvicini i genitori ai bambini in cura

Casa Ronald mi ha reso possibile stare vicino al mio Maxwell, in cura per le malformazioni

Mer 18 Lug 2018 | Bambini

“Ero una modella prima, guadagnavo molto bene, ma i soldi non erano tutto per me, non mi davano soddisfazione. Da quando lavoro con i miei bambini, la mia vita è piena di soddisfazioni e gioia e i sorrisi dei bambini riempiono la mia vita.
Amo la mia terra, il Kenya, e ho deciso di dedicare la mia vita a quegli orfani troppo spesso abbandonati, bambini talvolta purtroppo malati. Ora sono qui con Maxwell, in cura al Bambino Gesù alla sede di Palidoro. Maxwell ha 4 anni e una malformazione che gli impedisce di camminare. Per questo sono venuta in Italia, per cercare la cura migliore per lui. I medici in Kenya sono stati molto bravi ma la situazione di Maxwell è molto complessa, serviva un centro più all’avanguardia. 
Quando sono arrivata in Italia uno dei problemi da risolvere per me e Maxwell è stato dove alloggiare, trovare una vera Casa per noi, che ci aiutasse a superare questo momento.  
Quando abbiamo saputo che potevamo accedere a Casa Ronald i miei occhi si sono illuminati, ero felicissima di aver risolto questo problema!
Mi manca moltissimo il mio Paese, mi mancano i miei bambini (dell’orfanotrofio Imani), quando sono lì mi sento in paradiso, ma Casa Ronald è bellissima e pulita, lo staff e i volontari sono meravigliosi. 
È stato come trovare un secondo “Imani” qui a Palidoro. Ogni volta che abbiamo bisogno di qualcosa, ci rispondono con un sorriso anche se sono stanchi e questo riempie il mio cuore. 
Inoltre ho avuto la possibilità di conoscere altre famiglie che vivono situazioni di malattia dei propri bambini difficili e faticose come la mia e il confronto con loro, sentire la loro forza, vedere i bimbi tornare a sorridere, guarire talvolta, è ogni giorno una spinta a non arrendermi, a continuare ad andare avanti. Tornerò a casa perché amo il mio Paese e i miei bambini che sono in Kenya, ma lascerò il mio cuore qui, perché ho avuto tutto l’aiuto, non solo la garanzia di un tetto sopra la testa, ma l’amore e i sorrisi di persone che faranno per sempre parte di me e Maxwell. 
Casa Ronald Palidoro, dove Mami e Maxwell sono ospitati tutt’oggi, è situata a 500 metri dal polo di Palidoro dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Conta 33 stanze, tutte con servizi privati, dove possono essere ospitate le famiglie dei bambini ospedalizzati. 
Dalla zona comune centrale si accede a una cucina professionale, una sala da pranzo attrezzata, una zona relax e un’aula multimediale a disposizione degli ospiti. 
 


FONDAZIONE PER L'INFANZIA RONALD McDONALD ITALIA
Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia nasce nel 1999 e ad oggi conta 4 strutture, a Brescia, Firenze, Roma e Palidoro, oltre a 2 Family Room all’interno dell’ospedale pediatrico di Alessandria e Bologna. Solo in Italia le persone a cui Fondazione Ronald ha garantito ospitalità sono più di 37.000, permettendo a queste famiglie un risparmio di oltre 18 milioni di euro. Contatta la struttura più vicina a te e scopri come puoi aiutarla: www.fondazioneronald.it Centro Direzionale Milano Fiori, Edificio U 7, Via del Bosco Rinnovato 6 – 20090 Assago (MI)
 

 
L’AIUTO NEL MONDO OFFERTO DALLE RONALD MCDONALD HOUSE CHARITIES®
La storia della Ronald McDonald House Charities® (RMHC) inizia a Philadelphia nel 1974, quando la piccola Kim, figlia del celebre giocatore di football americano Fred Hill, si ammala gravemente. Fred, con l’aiuto del suo sponsor sportivo, il fondatore di McDonald’s Ray Kroc, decide di dar vita a quello che ancora mancava: una Casa in cui le famiglie dei bambini ospedalizzati potessero essere ospitate e ritrovare così in minima parte la serenità persa a causa della malattia. 
 

 
QUANDO LA MALATTIA LI SEPARA, C’È UNA FIRMA CHE LI AVVICINA. LA TUA
Dona il tuo 5x1000 a Fondazione Robald. Con il tuo aiuto possiamo ospitare migliaia di bambini e le loro famiglie nelle nostre Case Ronald e Family Room, vicino ai più importanti ospedali italiani. Aiutaci a farli stare insieme. Una famiglia unita è la prima forma di cura
 
 
Codice fiscale: 97234130157
 
Scopri di più su: fondazioneronald.it/5x1000
 

Condividi su: