acquaesapone Editoriale
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

Da 5 anni vivi e veri

Cresciamo perché con libertà e anima creiamo fiducia

Gio 27 Ago 2009 | di Alberico Cecchini | Editoriale

Eccoci , anche questo mese siamo sopravvissuti. Un miracolo che si rinnova ormai da cinque anni, il primo numero di Acqua & Sapone infatti è uscito a settembre 2004. Da allora siamo cresciuti molto, in qualità e in quantità.
Intanto il mondo della carta stampata è entrato in una crisi epocale tale che non si riprenderà più. Perché? L’informazione sui nuovi media è più veloce e poi i gruppi editoriali, schiavi delle logiche politiche e lobbistiche, hanno mortificato il vero giornalismo che ha ormai perso l'anima, quindi l’autorevolezza e la credibilità. Il 68% degli italiani non si fida più dei giornalisti.

Noi lobby non ne abbiamo, ma ci interessa solo avere anima e rispetto per te come persona, forse per questo sempre più persone si fidano di quello che leggono su Acqua & Sapone e ormai lo apprezzano più di altri blasonati periodici. è evidente che non stiamo qui a fare i professori di giornalismo o a difendere interessi oscuri, ma siamo umili giovani a cui sta a cuore difendere il nostro futuro. Rischiando tutto sulla nostra pelle, cerchiamo di capire cosa succede e perché, con una libertà forse senza uguali in Italia. Indipendenti anche dalla omonima catena in cui distribuiamo il giornale e con cui c'è un intelligentissimo rapporto di collaborazione. Anima e libertà sono una bomba e spiegano perché già oggi in alcune regioni d'Italia Acqua & Sapone è il mensile più gradito oltre che più letto.

Stiamo lavorando sulla versione internet della rivista che è già attiva, ma crescerà molto di più nei prossimi mesi, così potete leggere le nostre belle interviste già uscite e le nostre sbalorditive inchieste giornalistiche, scomode perché davvero a 360°. Memorizzate subito il sito fra i vostri preferiti: www.ioacquaesapone.it; se non trovate una copia, potrete leggerci comunque.


Condividi su: