acquaesapone Bella Italia
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

I Mercatini di natale

Pieni di luci, leccornie, giochi e divertimenti per grandi e bambini

Mer 21 Nov 2018 | Bella Italia
Foto di 16

SANTA CLAUS CON LE RENNE
In Piemonte, ad Ornavasso, il paese da cui proviene il marmo con cui è stato costruito il Duomo di Milano, arriva Santa Claus con renne, gnomi e aiutanti per preparare i regali da distribuire ai bravi bambini la notte della Vigilia.
In programma fino al 28 dicembre (fine settimana e festività). 

LA VITTORIA DI ALBALUCE 
A Viverone, in Piemonte, torna “Natale sul lago”, mercatino di artigianato ed enogastronomia. Babbo Natale incontra i bambini e riceve le letterine e lungo il percorso la ninfa Albaluce lotta contro le forze oscure. In programma anche proiezioni di immagini della storia della Dama bianca e del Cavaliere perduto. 
In programma nei week end dal 24 novembre al 23 dicembre. 

UN CASTELLO INCANTATO
Per il terzo anno consecutivo, Piazza Castello a Torino ospiterà il mercatino di Natale che arricchirà ancora di più l’atmosfera delle feste nella bellissima piazza torinese. Tante casette di legno ordinate ed addobbate vi aspetteranno con tanti prodotti del territorio, dolci della tradizione natalizie, addobbi e idee regalo. In programma dal 24 novembre al 23 dicembre.

IL CORTILE DEL MAGLIO
Mercatino di Natale di Borgo Dora al Cortile del Maglio (sempre a Torino) per il vostro shopping natalizio tra bancarelle di prodotti di artigianato e oggetti per addobbare la casa. Il mercatino di Natale del Cortile del Maglio ospita ogni anno decine di bancarelle, dove trovare presepi, composizioni floreali, sculture in argilla, oggetti per la casa in ceramica, vetro e legno, ricami su stoffa, caldi capi di abbigliamento, manufatti in cera e tanto altro. 
In programma dal 24 novembre al 23 dicembre.

SI PATTINA SUL GHIACCIO
Piazza Solferino si veste a festa per questo Natale 2018 a Torino, ospitando il tradizionale mercatino natalizio con tanti prodotti enogastronomici, oggettistica, addobbi. Inoltre, Piazza Solferino ospiterà l’ormai tradizionale Pista di Pattinaggio sul ghiaccio. In programma dal 24 novembre al 6 gennaio.

NATALE IN MARINA
Per la seconda edizione di “Natale in Marina”, Marina Genova si veste di una calda ambientazione con gli chalets del mercatino, una mostra suggestiva, concerti, animazioni, giostre, spettacoli per bambini e i menu della tradizione. Fino al 6 gennaio.
La CNA di Genova nella piazza più prestigiosa di Genova, Piazza De Ferrari, allestisce oltre trenta casette di Natale con espositori di vario genere, dall’alimentare con in primo piano i tipici prodotti liguri, pesto, focaccia, pandolce genovese e baci di dama, solo per citare alcuni esempi, all’artigianato artistico e ai prodotti per il benessere. Nella stessa Piazza, a fianco a Palazzo Ducale, sarà allestito un palco dove ogni giorno si alterneranno spettacoli musicali, teatrali, show cooking e altro ancora. 
Dal 15 al 24 dicembre. 

PIAZZA NAVONA
A Roma, a Piazza Navona, torna il tradizionale Mercatino di Natale.
In programma dal 2 dicembre al 6 gennaio.
Nel cuore di Roma, a Piazza di Spagna, tutti i giorni dalle 10 alle 19.

EXPONOI ALLO JONIO
Arriva ExpoNoi a Roma per il Natale 2018! Il Mercatino di Natale ospita artigiani, antiquari, prodotti tipici al Parco Jonio, a pochi passi da P.le Jonio. Comodissimo da raggiungere con la Metro B1, fermata Jonio. In programma dall’8 dicembre al 7 gennaio.

CAFFEINA CHRISTMAS VILLAGE
Tra le attrazioni del Christmas Village di Viterbo il presepe di 850 mq allestito sui due piani dei sotterranei del Palazzo Papale e che è stato candidato al Guinness World Records come presepe indoor più grande del mondo. Si tratta di un villaggio medievale perfettamente riprodotto in ogni particolare, con 83 statue di figure umane a grandezza naturale, 180 statue di animali, torri alte 8 metri, case, palazzi, vere piante, ortaggi, fiori, spezie e formaggi. Da venerdì 24 novembre a mercoledì 6 dicembre.

NATALE AI CASTELLI ROMANI
Un tipico christkindlmarkt ospiterà 40 casette in legno tutte addobbate ed illuminate proponiamo una festa per tutti e cinque i sensi: ascoltare e poi ammirare, respirare e poi gustare, toccare con mano la tradizione, vivere il clima di festa che avvolge e riscalda. Dal 2 dicembre al 6 gennaio.

CASETTE DI LEGNO A MONTEPULCIANO
A Montepulciano in programma un mercatino natalizio caratteristico, con ottanta casette di legno e addobbi a tema. Il mercatino è ospitato in Piazza Grande, in via San Donato e nelle vie adiacenti. All'interno del mercatino è possibile, naturalmente, anche gustare specialità e cibi caldi tipici dello street food di qualità.
In programma dal 26 dicembre al 6 gennaio.

HANDMADE LOVERS 
Handmade Lovers vi invita all’imperdibile appuntamento con il mercatino di Natale a Cagliari. L’evento si terrà nei giorni 8, 11 e 18 dicembre presso l’Exma. L’ingresso è gratuito. Tantissimi creativi esporranno i loro fantastici lavori. 

 



MERCATINI DA SOGNO A VIENNA

I piccoli chalet in legno, i punsch caldi da degustare lungo la strada, le bancarelle artigianali. Passeggiare tra i mercatini di Natale di Vienna porta i turisti in un'epoca che non esiste più: pulita, principesca, romantica. Per tuffarsi nell'atmosfera natalizia, non occorre aspettare dicembre inoltrato: Vienna si veste a festa già dalla seconda metà di novembre e rimane magica fino a gennaio. Le principali vie e piazze si trasformano improvvisamente in luoghi di aggregazione che attraggono migliaia di cittadini. E, se viene giù la neve, il quadretto diventa davvero da cartolina. 

PIAZZA DEL MUNICIPIO
Il mercatino più famoso è in piazza del Municipio, alla fermata metro Rathaus, che a gennaio si trasforma in pista di ghiaccio per pattinare. Situato in uno dei luoghi più famosi della città, diventa il punto di aggregazione dei viennesi per i mesi precedenti e successivi al Natale ed ospita una serie di eventi culturali e per bambini. Per sei settimane prima della vigilia di Natale, dal giovedì alla domenica, c’è un Babbo Natale che passa per il mercato, legge e recita poesie e storie, per grandi e piccini, alla luce dell’albero di Natale illuminato. 
 
KARLSPLATZ
Merita una visita anche il mercatino davanti al museo Belvedere, a Karlsplatz e, soprattutto al castello Schönbrunn dove ha vissuto la principessa Sissi. Da qui si può salire la scalinata e rimanere incantati dalla visione dell'intera città dall'alto, illuminata solo dal gigante albero di Natale e dalle luminarie delle bancarelle che invadono tutto il piazzale sottostante ed il cortile, nel punto del castello in cui venivano fermate le carrozze per smontare. è una delle location più tradizionali dei mercatini natalizi austriaci che conta circa un milione di visitatori l’anno. Solo in quest’ultima ci sono circa 80 stand e 13 ristoratori che catturano i clienti con i loro profumi delle specialità tradizionali. dei quadri meno conosciuti di Klimt e visita anche la collezione dedicata all’Impressionismo francese con opere di Manet, Renoir, Monet, Cezanne, Pisarro e altri. 

GULASH, KRAPFEN, WRUSTEL E PUNCH
Le bancarelle dei mercatini di Natale sono tutte dello stesso stile. I commercianti sono tutti all'interno di piccole baite in legno decorate ed illuminate. In vendita solo prodotti artigianali e cibi tipici. Impossibile non impazzire per il gulash servito dentro un “contenitore” di pane, per i krapfen, gli strudel dolci e salati, gli spatzle, i wrustel... o i punsch caldi. Questi ultimi li servono in mille gusti dentro una tazza decorata con la città di Vienna. Si può fare il giro per i mercatini con la tazza in mano se si lasciano tre euro di cauzione. Con 10 euro si può mangiare un panino, prendere un dolce e bere una bibita calda. E, se si ha fortuna, c’è un coro gospel ad allietare ancora di più la serata. Un consiglio: se volete assaggiare la Sacher vera, lasciate i mercatini, e andate all’Hotel Sacher Wien aperto dal lontano 1832. Si può entrare nell’area caffè anche solo per assaggiare il dolce per eccellenza, basta avere un po’ di pazienza ed attendere in fila all’esterno per circa mezz’ora. Per soli 6,90 euro mangerete una torta meravigliosa di cioccolato fondente e marmellata di albicocche. 
Bianca Francavilla

Condividi su:
Galleria Immagini