acquaesapone Cucina
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri

E a Natale cosa cucino?

Cosa cucinare a Natale? Il men non deve essere un incubo. Ecco 3 ricette alla portata di tutti

Mer 21 Nov 2018 | Cucina
Foto di 10

PRIMO - Ziti, peperone e animelle
Ziti, peperone crusco, animella d’agnello e pecorino

INGREDIENTI
Ingredienti per 4 persone

• 280 gr di ziti (Pastificio Afeltra)
• 6 peperoni cruschi
• 80 gr di animelle d’agnello
• 50 gr di pecorino lucano
• 50 gr di latte 
• 1 spicchio d’aglio
• 7 gr di prezzemolo
• Una noce di burro
• Scorza di limone grattugiata qb
• Pepe qb

Preparazione
Mettere a bagno in acqua i peperoni cruschi per ammorbidirli. Passarli in una centrifuga e ricavarne un’acqua concentrata, che, una volta condita con un trito di aglio, limone grattugiato e prezzemo, andrà fatta ridurre a fuoco lento. In una padella rosolare le animelle d’agnello con una noce di burro nocciola e brasarle fino a cottura. Grattugiare il pecorino e ricavarne una fonduta portando il latte a 60°. Calare la pasta, cuocerla per 10 minuti e in seguito mantecarla sul fuoco con l’acqua di peperone crusco concentrata. Disporla sul piatto, adagiare sopra le animelle d’agnello e gocciolare la fonduta di pecorino.

 


SECONDO - Filetto di maiale e cavoletti
un piatto saporito e semplice da realizzare
 
INGREDIENTI
• 2 filetti di maiale
• 600 gr di cavoletti di Bruxelles
• 50 gr di nocciole sbucciate e tostate
• 70 gr di burro a temperatura ambiente
• 1 bicchiere di vino bianco secco
• 1 rametto di rosmarino
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine d’oliva
• sale e pepe nero

Preparazione
In una casseruola scalda un filo d’olio con l’aglio schiacciato e non sbucciato. Lega i filetti di maiale, massaggiali ben bene con sale e pepe e rosolali velocemente nel tegame, con un filo di olio, rigirandoli spesso. Sfuma col vino, fai evaporare e poi fai cuocere per 10 minuti. Per tenere calda la carne, arrotola singolarmente i filetti nella carta di alluminio. A parte, trita le nocciole e il rosmarino e mescola col burro. Aiutandoti con la carta da forno, fai un rotolino con l’impasto così ottenuto, sigillalo e passalo nel freezer a solidificare. Servi i filetti affettati alternandoli al burro aromatizzato tagliato a rondelle e, per contorno, i cavoletti, precedentemente bolliti per 20 minuti e poi ripassati nel sughetto di cottura della carne. Porta subito in tavola: è buono mangiato caldo.

 


DOLCE - LA BOMBA DI ORNELLA
Che Natale sarebbe senza cioccolato?
 
INGREDIENTI
• 3 tuorli
• 150 gr di zucchero a velo
• 120 gr di burro
• 250 gr di cioccolato fondente
• 500 ml di panna fresca
• 400 gr di ciliegie
• 400 gr di ciliege sotto spirito
Per lo zabaione:
• 4 tuorli
• 5 cucchiai di zucchero
• 1 bicchierino di Marsala
• cioccolato amaro in polvere q.b.
• 1 bicchierino di Maraschino
• 100 gr di cioccolato
fondente al 75%
• qualche fogliolina di menta
• 1 stampo a bomba

Preparazione
1. Sciogli il cioccolato a bagnomaria e lascialo intiepidire. Prepara una crema densissima montando i tuorli e lo zucchero a velo, aggiungi poi il burro e il cioccolato fuso.
2. Intanto, snocciola le ciliegie e mettile sul fuoco con 1 cucchiaio di zucchero; cuoci fino a che non si ammorbidiscono.
3. Rivesti di pellicola uno stampo “a bomba”, bagna di Maraschino con un pennello e “intonaca” con la crema di cioccolato per lo spessore almeno di 2 cm. Metti in freezer.
4. Intanto, prepara lo zabaione mescolando i tuorli con i 4 cucchiai di zucchero e il Marsala e cuoci su fuoco dolce fino a che non si addensa, sempre mescolando.
5. Monta la panna e aggiungi il cioccolato fondente 75% fatto a pezzettini.
6. Ritira fuori lo stampo, riempilo con metà della panna montata e riponilo in freezer.
7. Mescola nello zabaione le ciliegie cotte e quelle sotto spirito (denocciolate!), versa il composto nella bomba sopra la panna e aggiungi un secondo strato di panna e liscia bene.
8. Rimetti in freezer per qualche ora.
9. 10 minuti prima di servire, rovescia la bomba sul piatto di portata, aggiungi una spolverata di cioccolato e contorna con ciliegie sotto spirito, foglioline di menta e sbuffetti di panna montata fatti con la sac à poche.
 
 

Condividi su:
Galleria Immagini