acquaesapone Mondo
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

I wish you a british xmas

La magia di Londra si accende in maniera speciale durante le festività natalizie con una serie di appuntamenti imperdibili

Gio 21 Nov 2019 | di Alessandra De Tommasi | Mondo
Foto di 19

La scintillante capitale britannica brilla di una luce nuova e a dir poco magica durante le festività natalizie con molti appuntamenti imperdibili, che affiancano le attrazioni storiche, dal Big Ben al London Eye fino ai Warner Bros. Studio Tour London – The making of Harry Potter, il parco a tema dedicato al maghetto di J.K. Rowling con un evento speciale, Hogwarts in the snow.

SCINTILLIO SUL GHIACCIO ALLA TORRE DI LONDRA
Una delle attività preferite di fine anno resta il pattinaggio sul ghiaccio, che per l’occasione avrà una cornice incredibile, nei cortili dei palazzi più suggestivi della capitale. Ecco le location imperdibili, a partire dal fossato della Torre di Londra, sotto i bastioni e le torri della fortezza normanna che custodiscono i gioielli della corona. Esiste anche un nuovo pacchetto, "Prosecco e Skate" (£ 21,20 per persona), per far diventare bollente l’atmosfera gelida, fino al 5 gennaio 2020 (prezzi: adulti da £ 16,20, bambini da £ 11,70, famiglie da £ 46,20). 
 
SOMERSET HOUSE IN VERSIONE GOURMET
La pista di pattinaggio di Somerset House quest'anno compie 20 anni e incornicia nel palazzo, casa dell’arte neoclassica, uno degli appuntamenti più amati che offre uno speciale miniclub per bambini (da £8.50, stessa cifra degli over 60, mentre il prezzo intero è £11) all’ombra di uno degli alberi di Natale più spettacolari della città. Una selezione di piatti gourmet sarà disponibile in un ristorante a tema alpino che prevede nel menù anche champagne e cioccolato per due, vin brulè e mince pie, fonduta di formaggio e brioche al camembert, fino al 12 gennaio 2020 (il ristorante Fortnum’s Lodge fino 5). 

SCENARI DA FAVOLA
Anche il cortile del History Museum si trasforma in pista di ghiaccio circondata dalla mozzafiato architettura romanica dell'edificio dal balcone panoramico. Anche in questo caso – e fino al 12 gennaio 2020 – si possono sgranocchiare snack dolci e salati (adulti da £12.65, bambini da £8.80, famiglie da £39.60. Acquistando I biglietti online si risparmia il 10%). E nel palazzo di Hampton Court si può pattinare sotto le stelle fuori dal palazzo reale preferito di Enrico VIII, situato lungo il Tamigi, alla periferia di Londra, fino al 5 gennaio 2020 (adulti £16.20, bimbi sotto i 12 anni da £11.70, famiglie da £46.20, pacchetto “Prosecco and Skate” £21.20).

I MERCATINI MADE IN UK
A Londra i mercatini di Natale sono undici e sembrano un tuffo nel passato, un autentico viaggio nelle tradizioni britanniche. Ad Hyde Park, sede della ruota panoramica trasportabile più alta del mondo, Winter Wonderland diventa un regno incantato del ghiaccio con una serie di eventi comici targati Comedy Club, bancarelle e negozietti di ogni genere, prima di assistere allo spettacolo Paddington on Ice in anteprima assoluta, fino al 5 gennaio. Gli altri appuntamenti imperdibili per lo shopping? Le vetrine natalizie di Hamleys, Selfridge e Harrod’s, oltre alle luci festive dei centri commerciali di Regent’s Street e Oxford Street.

PRANZO SPECIALE
Per assaporare il tradizionale pranzo di Natale britannico uno dei luoghi indimenticabili resta Rosewood Hotel, a Holborn, uno dei migliori cinque stelle della capitale, con due diversi menù. La Holborn Dining (£170) propone tortino di aragoste, branzino selvatico, tacchino arrosto e cheesecake al mandarino mentre tra le prelibatezze della Mirror Room (£210) spiccano anatra confit, tacchino arrosto, budino natalizio tradizionale e dessert di cioccolato. Il tutto con spettacolo dal vivo e pioggia di champagne.
L’alternativa più esotica è legata alla cultura tedesca al German Gymnasium (£85), prima palestra costruita a Londra a King’s Cross, con tre portate a scelta in un menù che comprende salmone alla barbabietola, insalata di polpo, halibut alla griglia e Schupfnudel (gnocchi tedeschi), oltre a tacchino arrosto con tutte le guarnizioni, champagne e mini stollen.



 

UN POMERIGGIO REALE

Il tè delle cinque ha un sapore speciale e decisamente regale in una delle istituzioni londinesi, Fortnum and Mason, a pochi passi da Piccadilly Circus. Dal 1707 sforna prelibatezze britanniche di ogni genere. Sembra una gioielleria, con uno stile elegante e classico da lasciare senza fiato. Nel periodo natalizio, poi, permette un’ampia scelta di prodotti della tradizione, in confezioni pregiate, stilosi carillon e decorazioni originali, disegnate appositamente per il brand e sempre diverse di anno in anno. Per chi non li conoscesse ancora, sono da tenere d’occhio i coloratissimi e scoppiettanti (in senso letterale) crackers, confezioni a forma di caramella che si aprono tirandone le estremità fino ad ottenere un piccolo effetto-fuochi d’artificio. Al loro interno si trovano sorprese (stile uovo di Pasqua), barzellette buffe (bigliettini simil-baci Perugina, ma non romantici) e la tipica corona di carta che tutti gli invitati indossano a tavola. 

 


Condividi su:
Galleria Immagini