acquaesapone Cucina
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

Tiramisù al Tè Matcha

Lun 26 Ott 2020 | Cucina
Foto di 4

Ingredienti


(PER 4 PERSONE)
Per il biscotto
    • 5 uova intere 
    • 150 gr zucchero semolato
    • 150 gr farina 00 

Per la bagna al Tè Matcha
    • 150 gr acqua 
    • 150 gr zucchero
    • 25 gr tè matcha in polvere 

 


Procedimento

Per il biscotto
Montare con l’aiuto di una planetaria o sbattitore le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa spumosa. Incorporare delicatamente la farina setacciata senza fare smontare la massa. Stendere su placca rivestita con carta da forno allo spessore di 0,5 cm. Cuocere in forno a 175°C per 8 min.

Per la mousse al mascarpone
    • 140 gr Mascarpone
    • 70 gr tuorlo
    • 30 gr zucchero
    • 45 gr albume
    • 25 gr zucchero
    • 150 gr panna semimontata
    • 2 gr gelatina in fogli
Montare i tuorli con lo zucchero e incorporate successivamente il mascarpone. Aggiungere la gelatina in fogli precedentemente ammollata in acqua fredda e sciolta con un pò di panna. Alleggerire il composto con gli albumi montati con i 25 gr di zucchero e infine incorporare la panna semimontata.

Per la bagna al Tè Matcha
Portare a bollore l’acqua e lo zucchero, aggiungete il tè matcha, emulsionare bene con l’aiuto di un mini pimer e filtrare con un colino cinese. Far raffreddare.

Composizione del piatto
Coppate il biscotto con un coppapasta del diametro di 8 cm. Montare il tiramisù in dei ring (anelli per le torte) del diametro di 8 cm e 3.5 cm di altezza. Partire con una base di biscotto bagnata con il tà matche, seguire con la mousse e ripetete i passaggi fino a riempimento dello stampo, chiudendo con la mousse al mascarpone. Porre in frigo per qualche ora. Sformare dallo stampo, spolverate con il Tè Matcha in polvere, posizionare il tiramisù su un piatto piano del diametro di 31 cm, tagliare un triangolo e posizionarlo in parallelo rispetto al restante dolce. Decorare con fiori eduli colorati.

 


DOVE SI TROVA LO CHEF

A  Ferrara, a pochi passi da Piazza Trento e Trieste (storicamente la Piazza delle Erbe), dalla Cattedrale di San Giorgio, dal Palazzo dei Diamanti e dal Castello Estense si trova il ristorante Makorè, la cui cucina è guidata dallo chef Corrado Parisi. Nato a Ispica nel 1978, dopo l’infanzia trascorsa in Germania, le esperienze in importanti città internazionali e il ritorno nella sua terra natia, non ha avuto dubbi ad accettare questa sfida lanciatagli dalla proprietà Federico Fugaroli. 

Condividi su:
Galleria Immagini