acquaesapone Attualità
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

Un defibrillatore sempre a portata di cuore

Acqua & Sapone sostiene la cardio-protezione

Ven 26 Feb 2021 | Attualità
Foto di 4

Quanto è importante una vita umana?  Quanto siamo disposti ad impegnarci per sottrarre alla morte anche una sola vita? 

Queste sono le domande che ci siamo posti appena siamo venuti a conoscenza di quanto la tempestività dell’intervento di defibrillazione salva la vita, anche a ragazzi e bambini.


In Italia 70.000 casi di arresti cardiaci ogni anno sottraggono ai loro affetti anche persone che, fino a quel momento, non avevano mai manifestato problemi cardiovascolari. Le chiamano “morti improvvise”. Eppure sono prevedibili con una precisione da incubo: 200 morti al giorno, una ogni 9 minuti. Ma soprattutto sono evitabili!

Molte di queste potrebbero essere evitate, se fosse presente nei paraggi un defibrillatore: un semplice apparecchio che con una scarica elettrica azzera il battito cardiaco e ne ristabilisce il ritmo. 
L’inspiegabile assenza di questo semplice ed essenziale apparecchio salva-vita nei luoghi dove viviamo, lavoriamo, giochiamo con i nostri figli, è una drammatica silenziosa mancanza e un sintomo dell’arretratezza che ci caratterizza rispetto al resto d’Europa, dove sono largamente diffusi, essendo anche poco costosi.

Questa riflessione ci ha portato ad iniziare ad installare defibrillatori pubblici fuori dai nostri punti vendita, disponibili h24 per chiunque ne abbia bisogno. Anche grazie al sostegno e alla generosità dei nostri clienti che hanno devoluto a questo scopo le bolle donate a Gennaio 2020 e continuano l’opera con quelle del 2021.

Ci siamo affidati alla professionalità e all’esperienza di Simona Buono, un punto fermo in Italia nella distribuzione di defibrillatori certificati e nella promozione della cultura della cardio-protezione.

I defibrillatori che stiamo installando sono dispositivi DAE (Defibrillatore Automatico Esterno), strumenti facili e pratici da usare, poiché forniscono istruzioni vocali al soccorritore, guidandolo passo passo, addirittura correggendo eventuali errori in alcuni casi. 
Per usare un defibrillatore basta estrarre gli elettrodi e separarli dalla plastica, posizionandoli correttamente sul petto nudo del paziente, come illustrato sugli elettrodi stessi. Il defibrillatore analizza autonomamente il ritmo cardiaco del paziente. 

Solo se il ritmo risulta defibrillabile, viene erogata una scossa. Dopo di che è necessario proseguire con la rianimazione cardiopolmonare, cosa possibile anche a chi non sia formato per il primo soccorso, sempre grazie all’assistenza del DAE, che prosegue con le indicazioni fino ad avere segni di vita del paziente.

Con questi dispositivi è praticamente impossibile agire dove non ce ne sia necessità e dunque si azzera il rischio di creare un danno per eccesso di zelo. Ad ogni modo è bene ricordare che dal 2019 è stato introdotto per legge il principio del Buon Samaritano, per cui chiunque può utilizzare un DAE in caso di necessità, senza incorrere in sanzioni.

Questo è molto importante, non solo perché cancella il rischio di nuocere a chi si trova in emergenza, ma anche perché sottintende l’affidabilità, la sicurezza e la semplicità di utilizzo dei dispositivi DAE.

Il nostro sogno è quello di installare un defibrillatore fuori da ogni punto vendita Acqua&Sapone. E continuando ad invitare i nostri clienti alla partecipazione, speriamo di sensibilizzare sempre più persone alla cultura della cardio-protezione. 
Mentre portiamo avanti questo progetto, per notificare la presenza dei defibrillatori già installati e renderli più accessibili, oltre ad essere registrati al 118, saranno segnalati sull’apposita app localizzatrice (Acqua&Sapone Club) integrata con le centrali operative, gratuita per chiunque e certamente più utile di molte altre app che occupano spazio sul nostro smartphone. 

Inoltre, sarà presto possibile vedere dove abbiamo già installato i defibrillatori anche sulla mappa/locator dei nostri punti vendita, segnalati dall’icona del cuore, come specificato nell’apposita legenda, e anche sul nostro sito www.acquaesaponeclub.it e sulla rivista Acqua&Sapone.

Vogliamo ringraziare di cuore (è il caso di dirlo) tutti i clienti che dal 2019 hanno risposto con entusiasmo e contribuito, con la loro generosità e spirito comunitario, a creare una nuova rete a protezione della vita, che così splendida e fragile, talvolta può spezzarsi improvvisamente, come un fulmine a ciel sereno.                

 


Punti Vendita dove è già stato istallato un defibrillatore pubblico


Roma 
Alberone Via Gino Capponi, 17
Cinecittà Via Quintilio Varo, 130/132
Magliana Via della Magliana, 154
San Giovanni Largo Magna Grecia, 13
Circonvallazione Ostienze, 260

Provincia di Roma
Guidonia Via dei Mughetti, 7/19
Velletri Via Lata, 223 

Provincia di Frosinone
Cassino Via Giacomo Leopardi, 32

Provincia di Latina
Aprilia Via Toscanini, 36

Torino
Via Chiesa della Salute, 77
Via Asiago, 74

GENOVA
Via Donghi 15/R

PROSSIMA INSTALLAZIONE 
2 punti vendita in Sardegna

Condividi su:
Galleria Immagini