acquaesapone Ambiente
Interviste Esclusive Viaggi Editoriale Inchieste Io Giornalista TV/Cinema A&S SPORT Zona Stabile Rubriche Libri Speciale Cannes

La CO2 spia delle disuguaglianze

Per l’Oxfam miliardi di persone meno abbienti sono costrette a subire gli impatti dello stile di vita insostenibile di pochi milioni di privilegiati

Gli alberi caduti in una cassa per gli smartphone

Vaia Cube è l’idea di una startup di tre giovani under 30: un oggetto di design nato dal disastro del 2018 che vide distrutti 42mila ettari di boschi

AWD, il differenziatore automatico di rifiuti

La pattumiera intelligente ideata dagli studenti riesce a selezionare gli scarti indirizzandoli al corretto smaltimento

Il cerotto che cura i coralli

L’Istituto Italiano di Tecnologia ha brevettato un cerotto intelligente che può riparare le ferite dei coralli colpiti da infezioni o batteri

La moda? Ora è rigenerata!

Nel distretto tessile di Prato opera Rifò:per realizzare abiti si usa poca acqua e niente pesticidi né prodotti chimici

I tessuti che vengono dal mare

Le reti dei pescatori e altri scarti recuperati nei fondali vengono trasformati in un innovativo filo di nylon per realizzare costumi da bagno

Il robot-granchio che libera il mare dalle microplastiche

“Silver 2” è l’ultima soluzione della robotica applicata all’ambiente: in futuro potrà raccogliere anche sacchetti e bottiglie

Speciale mare

A tu per tu con il geologo Mario Tozzi, con Legambiente, Marevivo e con la biologa marina Mariasole Bianco per tornare a immergerci con più consapevolezza

Fragole & chimica

La fragola vanta il primato di essere tra i frutti più contaminati da pesticidi

La buccia d’arancia diventa tazza

“Feel the peel”: da Torino arriva uno spremiagrumi gigante in grado di trasformare le arance

L’asparago si coltiva con la geotermia

A cavallo tra il Lazio e la Toscana, un gruppo di piccoli agricoltori sfrutta il calore del sottosuolo per fronteggiare gli effetti dei cambiamenti climatici

Inceneritori: falsi miti in fumo

Bruciare i rifiuti è antieconomico e danneggia la salute e l'ambiente. E il tormentone dei mitici inceneritori di Brescia e Copenaghen? Una bufala e un flop a rischio fallimento! Ecco perché. L’alternativa sana in Italia funziona da 20 anni


Archivio Ambiente